Imilleocchi. Festival delle cinematografie e delle culture europee - I edizione

EDIZIONE DI LANCIO
19-27 agosto 2002

Questo nuovo festival potrebbe intitolarsi "La celluloide e il marmo", come il fondamentale scritto di Eric Rohmer che rivelava dall'interno della forza del cinema il suo legame col mondo delle arti. Oppure, per sottolineare come attraverso il cinema si vogliano percorrere e reinventare territori geografici reali, esso potrebbe far proprio il titolo del capolavoro di Michael Snow "La regione centrale".
Il festival si chiamerà tuttavia "Imilleocchi", perché quest'immagine di aperture visive sul mondo appare di buon auspicio, benché senza ingenuità illuministiche, dato che richiama l'ultimo capitolo della serie di Fritz Lang dedicata al dottor Mabuse, una metafora del potere che è più radicale di un Grande Fratello, il quale si è riconciliato nelle sue immagini correnti.
www.imilleocchi.com/2002

Anno uno
Associazione culturale
P.IVA/C.F. 90092020321
piazza L.A. Duca degli Abruzzi 3
34132 Trieste, Italy, T/F +39 040 349 8889
e-mail contact@announo.it